.

.

lunedì 14 gennaio 2013

Grandi Chef




In questo lunedì di mezzo Gennaio, mi stupisco nell'estrarre dal mio cappello a cilindro ancora cimeli francesi: eppure non gioco al salto delle Alpi oramai da molti mesi. L'attività brocantesca è stagionale: con il gelo ed il cattivo tempo si caccia, ben più faticosamente, in Italia.

Ma come l'astuta formicuzza della favola di Esopo, non ho consumato tutte insieme le mie provviste: ne ho tenute un pò da parte, mettendole via via in vetrina. Devo però tristemente ammettere che sono oramai agli sgoccioli, e se non trovo quanto prima un bel pò di merce fresca, nelle prossime vetrine mi vedrò costretta ad offrire le più stagionate componenti della mia famiglia.

Ma veniamo alla vetrina di oggi: grandi chef
Come è facile ipotizzare, l'argomento del giorno sarà per lo più cucina e dintorni: a molti degli oggetti proposti verrà dato il nome, appunto, di un grande cuoco. Ben so che le classifiche e le stelle sono concetti opinabilissimi in una scienza che tutto è fuorchè esatta, ed in questi tempi che l'eccessiva visibilità mediatica di alcuni fornisce fama anche a chi è solo mediocremente dotato.
Ma essendo io a malapena in grado di impiattare un quattrosaltinpadella (modestamente, scongelo da dio!) banalmente  mi rifaccio in ordine sparso a nomi noti e meno noti, evitandone uno e solo uno, italico e detestabile, e che trovo già fin troppo onnipresente.

Partiamo quindi, giusto per riscaldarci, da un paio di gradevoli innocui oggettini non di francesi bensì italianissimi natali:


NON PIU' DISPONIBILE

Imbuto/passino: mai visto uno prima? Neppure io
Un bell'imbuto in zinco, e fin qui niente di strano. Ma sul fondo della coppa l'imbuto ha un filtro metallico fittamente forato. Anche questo, già visto.
Ma la cosa che lo rende particolare è che l'imbuto in questione è provvisto di una leva girevole, incernierata al centro, che pare agisca su un meccanismo situato tra il filtro e la bocca di uscita.
Utilizzo? Mistero, almeno per me. Ma se qualcuno ne sa qualcosa, parli, per favore!! ;)

L'imbuto passino ha un diametro di 13,5 cm, 10 cm l'altezza.







6 € il prezzo per l'originale imbuto a manovella.
NON PIU' DISPONIBILE




NON PIU' DISPONIBILE
Piccolo, tenero colino in alluminio: chissà quante camomille vi son state passate, per alleviare i mal di pancia di bimbi oramai più che cresciuti...

9 cm il suo diametro e 18 la lunghezza.





Il colino è proposto per 3 €.
NON PIU' DISPONIBILE



Ed eccoci ai cimeli francesi nonchè all'argomento principe della vetrina di oggi:  pentolame.

E' noto che i cuochi professionisti non utilizzano le comuni pentole che usiamo noi mortali.
Non teflon, acciaio o ceramica: nelle cucine professionali imperano alluminio e rame.
Ed è infatti una rassegna di pentole (anche) simil-professionali quella che vi propongo adesso, anche giocandoci un pò come mio solito... ;)
Appese in qualsiasi cucina le doneranno un fascino da ambiente professionale ed a voi crediti da chef a tre stelle!
Tanto per non far nomi, questa la cucina di Julia Child:


E queste tutte ambientazioni dove il rame la fa da padrone:








(foto via Pinterest)


Iniziamo col pentolame? E vai! 

NON PIU' DISPONIBILE
Bhè, viste le dimensioni dubito che Gordon Ramsey attualmente ci cucinerebbe nemmeno un uovo alla coque, ma ci piace pensare che con questo grazioso casseruolino in alluminio, completo del manico integro in bella bakelite nera, sua nonna gli abbia preparato taaante minestrine di dado...

Provenienza francese, marcato 'Bourgeat',
il pentolino in alluminio ha un diametro di 12 cm, altezza 6.




 Il pentolino della nonna di Gordon Ramsey è proposto per 6 €,
e non mi chiedete cosa ci faceva sua nonna in Francia!
NON PIU' DISPONIBILE




NON PIU' DISPONIBILE

Avvicinandoci allo specialistico, il bel pentolotto in rame 'Alain Ducasse' veeeery professional!
Lo si intuisce dal suo peso, dal bel manico in ferro, dal punzone "14" che ce ne fornisce il diametro e ci indica che faceva parte di una batteria.
Sarà sufficiente farlo ristagnare all'interno per usarlo nuovamente per cucinare. Altrimenti, una pulita approssimativa (nemmeno per il rame io amo lo scintillio), ed appeso farà la sua figura.

'Alain Ducasse' misura 14 cm di diametro e 7 di altezza.







Alain Ducasse è proposto per 10 €
NON PIU' DISPONIBILE





E dopo Ducasse, ecco a voi il grande Gualtiero Marchesi.
Grande Gualtiero, non altrettanto l'omonimo casseruolino in rame, che ha un diametro di 16 cm per un'altezza di 9.

Anche questo è ancora usabile per cucinare, ma prima, oltre alla stagnatura, dovrà essere rimosso il residuo di vernice rossa che chissà perchè ci è stata colata dentro: una nuova scuola di cucina concettuale?, la 'gastronomia pittorica' ?





Gualtiero Marchesi è proposto per 8 €.



NON PIU' DISPONIBILE

Deliziosa piccola chicca: proprio per simpatia lo intitolo ad Alessandro Borghese,
 il figlio chef di cotanti genitori.
Anche questo di taglio professionale, il casseruolino "Alessandro" è però provvisto del suo coperchio originale.
Usabilissimo dopo accurata ripulitura ed obbligatoria stagnatura, 
misura 16 cm di diametro per 9 di altezza.









Alessandro Borghese, casseruola in rame completa di coperchio, è proposta per 15 €
NON PIU' DISPONIBILE



NON PIU' DISPONIBILI
E qui siamo decisamente sul professionale spinto, mooolto spinto.
Intitoliamo quindi a Ferran Adrià questo set di due casseruole... e qui mi fermo.
Infatti le due belle e pesantissime casseruole professionali non sono color rame ma di un bianco leggermente tendente al giallo.
Entrambe portano un marchio con una testa di cinghiale e le scritte: 'Manufacture Francaise - Paris- Nickel Pur'.  Tutto qui. Ora, adorerei conoscere di che materiale sono fatte questi splendori: possibile che si usassero pentole fatte di puro nickel? Mah!, se qualcuno ha da darmi qualche info anche su questo, gratitudine eterna!

Comunque, pesantissime ed in ottime condizioni entrambe, ADRIA' I  ha un diametro di 18 cm e 10 di altezza, mentre ADRIA' II  22 di diametro e 12 di altezza.













ADRIA' I e II sono offerte rispettivamente per 12 e 15 €,  
oppure per 22 € per entrambe le casseruole.
NON PIU' DISPONIBILI





Torniamo al rame, ma di quello vecchio vecchio, ehh!
Puro rame ammaccato ed ossidato, puro ferro arrugginito per il manico di "Simone Rugiati",dal nome del giovane e simpatico chef televisivo.

Non escludo che la casseruola Rugiati possa essere riportata agli antichi splendori e tornare a cucinare, ma visto che tra tutte quelle proposte è la più antica e vissuta, la consiglierei piuttosto a chi desideri del rame unicamente da mostra.

20 cm il diametro, 19 l'altezza e 32 la lunghezza del bel manico in ferro fatto a mano.





L'antica casseruola in rame "Simone Rugiati" è proposta per 13 €.




NON PIU' DISPONIBILE
In un crescendo di peso e dimensioni, eccoci giunti a "Carlo Cracco", altro pluristellato.

Anche per questa capace casseruola in rame avrà bisogno di una bella stagnatura dopodichè potrà tornare agli splendori della 'cucina attiva', oppure appeso tal quale è, nella magnificenza delle sua patina e dei suoi materiali: il rame patinato ed il ferro un pò rugginoso.

Cracco ha 25 cm di diametro e 9 di altezza.





Ve lo propongo per 15 €
NON PIU' DISPONIBILE






Ed eccoci alla più grande, un'imponente casseruolona che ribattezzeremo ' Laura Ravaioli':
 ho voluto concludere con due prestigiose chef donna in omaggio a chi, lontano dalla notorietà e dalle ribalte, quotidianamente fa con più o meno passione un lavoro spesso faticoso e di brevissima soddisfazione: cucinare per nutrire la propria famiglia.
Fosse pure scongelando, parbleau! :)

La casseruola Laura è tra le più vecchie proposte in questa vetrina, ma meno ha subito gli attacchi del tempo e dell'uso.
L'esterno mostra ancora ciò che resta di un'antica placcatura, mentre il manico in ferro è indiscutibilmente fatto a mano.

Laura ha un diametro di 26 cm ed un'altezza di 12.





La grande e vecchia casseruola Laura Ravaioli è proposta per 15 €.





NON PIU' DISPONIBILE

E voglio concludere con un'altra Chef, Viviana Varese: ben più recente ma con un lungo manico in ferro stupendamente forgiato, la casseruola Viviana ha un diametro di 23 cm, altezza 9 e lunghezza dl manico , già provvisto del gancio per appenderlo, di 37 cm.





Vi propongo la casseruola Viviana per 13 €.
NON PIU' DISPONIBILE





Finiti i  vecchi rami ad un manico, ecco una  casseruola a due manici, più recente e molto decorativa.

E qui emerge in toto la mia ignoranza: secondo me si tratta di una casseruola di circa 30 anni fa, in rame ancora  stagnato e placcato esternamente. Infatti da un'abrasione fatta sulla placcatura - visibile a destra nella foto sotto- riemerge il colore del rame.Fondo la mia idea sul fatto che, proprio una trentina di anni fa, mio padre vinse un'intera batteria di pentole di identico peso e finitura. 

La casseruola in probabilmente-rame ha un diametro di 23 cm, un'altezza di 8 ed è provvista del suo coperchio.







Propongo per 15 € questa casseruola completa di coperchio.




NON PIU' DISPONIBILE

E dopo tanto rame, ecco il vecchio, caro, inconfondibile alluminio!
Ancora una casseruola a due manici completa di coperchio. Piacevolissimi i dettagli in legno!

25 cm il diametro, 11 l'altezza di questo gradevole pezzo in ottime condizioni.






La casseruola in alluminio completa di coperchio è proposta per 12 €.
NON PIU' DISPONIBILE




NON PIU' DISPONIBILE

Poche settimane fa ho proposto un grandissimo e bellissimo tagliere.
Anzi, un "toliere" : ricordate?Riscosse un così ampio ed unanime consenso che mi sono data daffare finchè non ne ho trovato un'altra analogo. 
Non XXL come l'altro, ma almeno un'ampio XL, direi.

A differenza del primo, che come ci informava l'allegato bigliettino appeso  era un "toliere per rovesiare la polenta", questo è un tol.. ehm! , tAgliere da prosciutto, e ce lo dicono i supporti inferiori, non dritti ma leggermente angolari in modo da rendere il piano inclinato ed l'affettatura più agevole. Se però questa inclinazione non fosse conforme ai vostri progetti d'uso, non sarà un problema annullarla.

Il Tagliere XL misura 59 cm x 30.







Il prezzo del grande tagliere da prosciutto è di 20 €.
NON PIU' DISPONIBILE





Ancora cucina, passando però dal mangiare al bere.
Questa antica damigiana ha la parte in vetro soffiato, mentre la cesta, anche se un pò più recente, è fatta a mano con salice e rami.
Il dettaglio che mi ha colpito è che tra il vetro e la cesta è stata collocata della paglia, per ammortizzare le scosse del trasporto sui carri!

Il diametro di questa bella  molto vecchia damigiana è di 38 cm ,  55 cm l'altezza.






La damigiana con cesta intrecciata a mano è proposta per 20 €.



Usciamo finalmente dalla cucina con un indovinello: cos'è questo?

NON PIU' DISPONIBILE

Cloche di Vetro? Acqua.
Globe de mariage? Acquissima!
Un aiutino? Sia!: guardatene bene la sommità.
Vedete niente?


E' forata. 
Avete capito?
Ancora in alto mare? Provate a immaginarvelo rovesciato, allora.
Quello metallico accanto è il suo alloggiamento.


 Ci siamo???


Ve lo giro così finalmente capite: livello graduato, gancio per appendere, maniglie per trasportare...





Ebbene siiiii!, è un enteroclisma d'epoca, ovvero l'arnese.... per... si, insomma, per fare i clisteri. Shhh!

Simili globi in pesante vetro soffiato mi erano già capitati, ma questo è il primo che trovo completo dell'ambaradan metallico: in questa veste potrete usarlo alternativamente, a volte da solo come campana di vetro, altre volte inserito nel suo splendido alloggiamento e fissato al muro tramite l'apposito gancetto, come un fantastico portacandela!

L'oggetto misterioso ha un diametro di 10 cm ed un'altezza di 23; ve lo propongo per 28 €.
NON PIU' DISPONIBILE




Dopo una lunga assenza torna un oggetto che  riscuote sempre un vasto consenso: i vecchi timbri da ufficio.
Con le loro belle torniture in legno levigate dal tempo e dall'uso, sono sempre molto  ricercati per le ambientazioni più cool.
Tant'è che oramai tutti i venditori hanno mangiato la foglia e quando mi è capitato di trovarne mi venivano chiesti prezzi assurdi.
Ma stavolta, grazie al grosso blocco che ne ho fatto, il prezzo era accessibile, e quindi eccoli a voi:


A B C D : altezza da 9 a 11 cm, € 6 cd
A - D NON PIU' DISPONIBILI

NON PIU' DISPONIBILI



NON PIU'   DISPONIBILI 

NON PIU' DISPONIBILI  

ANCORA  DISPONIBILE  Q   

Da E a Q: da 5 a 10 cm di altezza, € 5 cd.




NON PIU' DISPONIBILE

Stanche per la camminata?
E allora prendetevi un minuto di riposo, su questo bel panchetto sooo shabby!

Infatti, se il tessuto della seduta oltre che rovinato è anche decisamente datato,
 la struttura, con le sue acquate zampette bianche è asssssolutamente attuale!
Vi potrete divertire a scegliere, per questo panchetto dalle linee elegantissime,
 il tessuto piu attuale: tela di sacco, lino fantasia, o lo stesso tessuto delle vostre tappezzerie.
Rivestire uno di questi sgabelli è un gioco da ragazzi, anche se non si ha alcuna esperienza in tappezzeria.
E se volete che abbia un'aria ancor più vissuta, sarò lieta di applicare, senza sovrapprezzo, una mano di cera anticante.

  Le sue misure 50 x 30 x 42 di altezza.





35 €   il prezzo del panchetto shabby.
NON PIU' DISPONIBILE





E per finire una cosa che amo molto.
Ma molto molto.

Feci le prime per il Memoires de Noel al Valdirose, e probabilmente ne avrete viste bellissime foto fatte da care amiche, qua e là nel web.
Sulla base di vecchie gabbiette in fil di ferro, rugginose q.b., ho un pò sognato un pò lavorato, un pò cucito ed un pò incollato.
Molto sognato.
Vecchie trine di recupero, giornali antichi, vecchi spartiti, cartapesta, ago e filo, colla e cristalli, tutto quello che mi veniva in mente non era mai troppo per un lavoro che è stato un gioco.
Ne son nate le mie Gabbiette Abitate: tutte con una storia, almeno dentro la mia testa.


AU FIL DU TEMPS










Nel tempo il Re è rimasto via via solo.
Nemmeno pare accorgersene.
La porta alle sue spalle è aperta ma neanche di quello pare accorgersi.
Gli volta caparbiamente le spalle, guardando attonito il vuoto della sua gabbia.




LA PIANISTE
NON PIU' DISPONIBILE










Quanto ha suonato la Signorina Maestra di Piano, in quella gabbia.
Quanto ha suonato, ed insegnato.
Ora i suoi allievi son tutti volati, come la sua gioventù ed i suoi sogni.
Resta la musica, a farle compagnia.


Tutte le mie Gabbiette Abitate sono realizzate sulla base di vecchie gabbie in filo di ferro  di circa 22/24 cm x 14 x 16 circa, con l'impiego di antiche trine di recupero, vecchi spartiti, giornali antichi.
Il loro costo è di 30 € cd.
"LA PIANISTE" NON PIU' DISPONIBILE


OPPSS! Avevo detto che le gabbiette erano l'ultima cosa della vetrina di oggi?
Mentivo!
C'è infatti un altro oggetto: chi è venuto nel mio studio sul Poggio forse la ricorderà:

NON PIU' DISPONIBILE
A volte è stata piena di libri, altre volte ha contenuto il silver plated, fino a poco tempo fa ho ospitato le bottiglie da farmacia.
Adesso che le bottiglie sono esaurite e che il mio studio è percorso da venti di cambiamento, ho deciso di mettere in vendita anche lei.
Non si tratta nè di broc nè di vintage, ma di un'onesta, recente e piacevole piccola serra in ferro, colore verde salvia anticato, con pannelli in plexiglass.

La parte superiore è amovibile o apribile, nel caso vogliate usarla per il suo uso primitivo.
Io invece che piante ci ho sempre visto molto bene ambientazioni di piccoli oggetti che via via cambiavano a seconda dell'umore e del venduto.

Il corpo superiore è smontabile rispetto alla base, ed è quindi di non complicata spedizione.

Le sue misure sono di 42 x 30 x 113 di altezza. 





 Vi propongo la mia serretta color verde salvia per 40 €.
NON PIU' DISPONIBILE





Si conclude così questa vetrina iniziata in cucina e finita in giardino.

Posso ancora solo ricordarvi che, se non lo avete già fatto, potete inscrivervi al servizio newsletter di Rue de la Broc inserendo il vostro indirizzo mail nel primo banner della barra laterale, in alto a sinistra.
Riceverete una mail ove dovrete dare una conferma per attivare tale servizio.
Nel caso non la riceviate entro un paio di ore, controllate tra le SPAM: in molti casi sono andate a finire là.

Anche se avete fatto domanda di iscrizione la scorsa settimana e non avete ancora ricevuto la mail di attivazione, andate a dare un'occhiata tra le SPAM e vedrete che ce la troverete!

E'un servizio ancora tutto da sperimentare, quindi se ci saranno malfunzionamenti vi prego di avvertirmi scrivendo al mio indirizzo daniverdesalvia@gmail.com
Stesso indirizzo anche per qualsiasi info sugli oggetti di questa vetrina.

Ed ora è veramente tutto, resta soltanto da augurarvi una buona serata,
DaniVS







2 commenti:

Letizia ^_^ ha detto...

Splendide le gabbiette abitate!!! ^_^

Anonimo ha detto...

ciao posso chiederti come fare per avere un blog dove vendere come fai tu?Paghi delle tasse allo stato?Perdonami forse ti sembro indiscreta ma cerco un lavoro e amo da sempre i mercatini ho tanta roba a casa e potrei farci qualcosa!Un abbraccio Ely